Matrioska

Matrioska” è un racconto “inscatolato” in cui una foto accoglie la precedente e prepara il terreno per quella successiva.
Nato all’interno del Gruppo Supporto Fotografi Pigri di Sara Lando, il progetto racconta di un “passato che si riscopre presente, in un incrocio che a volte scuote e fa male e consola, in un circolo pronto sempre a chiudersi e ripartire con maggiore forza e consapevolezza”.
L’impronta narrativa trae ispirazione da “Things are queer” di Duane Michals, seguendo tuttavia una differente via di realizzazione.

 

Photos that tell personal journeys, passions, growth and returns still to discover and comprehend: Matrioska is a photo-in-photo history in which a pic receive the previous and prepare the ground to the next. The narrative style of this photo-history takes inspiration from “things are queer” by Duane Michals, following, anyway, a different way of realization.